Un utile netto di GC “DIXIE” IFRS per l’anno 2015 si è ridotto a 7,6 volte – fino a 588,6 milioni di rubli




Un utile netto di GC “DIXIE” IFRS per l’anno 2015, ridotto a 588,6 milioni di rubli ($9,7 milioni di euro) nel 2015 rispetto al 4 490,6 milioni di rubli ($116,9 milioni di euro) nel 2014, e il margine di profitto netto si è ridotto da 180 b.n. di anno in anno fino a 0,2% nel 2015, ha detto in un comunicato stampa della società.

Il fatturato è aumentato del 18,9% (ridotto al 25,0% in dollari) di un anno-su-anno fino a 272,3 miliardi di euro (4,5 miliardi dollari) nel 2015, soprattutto grazie all’aumento delle superfici di vendita, e anche la crescita delle vendite comparabili del 3,1%.

Al dettaglio i ricavi della divisione “DIXIE” è aumentato del 19,6% (ridotto al 14,0% in dollari) di un anno-su-anno fino a 60,3 miliardi di rubli ($915,1 milioni di euro) nel quarto trimestre del 2015, e un aumento del 21,5% (ridotto al 23,4% in dollari) di un anno-su-anno di prima 219,0 miliardi di rubli ($3,6 miliardi di euro) nel 2015.

Al dettaglio i ricavi della divisione “Victoria” è aumentato del 11,0% (calo del 20,2% in dollari) di un anno-su-anno fino a 9,3 miliardi di rubli ($140,7 milioni di euro) nel quarto trimestre del 2015, e un aumento del 11,3% (è diminuito del 29,8% in dollari) di un anno-su-anno fino a 33,3 miliardi di rubli ($546,4 milioni di euro) nel 2015.

Al dettaglio i ricavi della divisione “Megamart” pari a 4,8 miliardi di rubli ($73,3 milioni di euro) nel quarto trimestre del 2015, ed è cresciuta del 6,6% (è diminuito del 32,8% in dollari) di un anno-su-anno di 18,1 miliardi di rubli ($297,3 milioni di euro) nel 2015.

Il margine lordo è cresciuto del 15,2% (calo del 17,1% in dollari) di un anno-su-anno fino a 22,5 miliardi di rubli ($341,9 milioni di euro) nel quarto trimestre del 2015, e un aumento del 14,7% (calo del 27,7% in dollari) di un anno-su-anno fino a 79,7 miliardi di rubli ($1,3 miliardi) nel 2015.

Il margine lordo si è ridotto da 40 b.n. di anno in anno fino al 30,1% nel quarto trimestre del 2015 l’anno, principalmente a causa dell’aumento dei marchi di perdita, come percentuale del fatturato, che è stato in parte compensato da un miglioramento di condizioni commerciali. La perdita, in percentuale dei ricavi, sono cresciuti del 60 b.n. anno-su-anno del 3,2% nel quarto trimestre del 2015, a causa di un’alta percentuale di prodotti deperibili in assortimento, ma anche una riduzione della domanda di clienti.

Nel 2015 il margine lordo è sceso a 100 bp di anno in anno fino al 29,3%, principalmente a causa di investimenti i prezzi e le promozioni, ma anche in relazione a quanto sopra la crescita dei marchi di perdita, come per cento dei proventi.

L’EBITDA è sceso del 10,8% (35,8% in dollari) di un anno-su-anno fino a 4,1 miliardi di rubli ($62,4 milioni di euro) nel quarto trimestre del 2015, e una diminuzione del 17,6% (48,0% in dollari) di un anno-su-anno fino a 13,5 miliardi di rubli ($221,0 milioni di euro) nel 2015. Il margine per l’indice EBITDA è sceso a 170 b.n. di anno in anno fino a 5,5% nel quarto trimestre del 2015, e ridotto a 220 b.n. anno su anno al 4,9% nel 2015, soprattutto, in relazione a quanto sopra l’aumento dei costi di affitto, come percentuale del fatturato, e con la diminuzione del margine lordo.

L’utile operativo si è ridotto al 41,8% (il 58,1% in dollari) di un anno-su-anno a 1,9 miliardi di rubli ($29,4 milioni di euro) nel quarto trimestre del 2015, e ridotto al 43,4% (64,4% in dollari) di un anno-su-anno a 5,8 miliardi di rubli ($95,3 milioni di euro) nel 2015. Il margine operativo è sceso a 260 b.n. anno su anno al 2,6% nel quarto trimestre del 2015, ed è sceso a 240 b.n. anno-su-anno del 2,1% nel 2015, soprattutto, a causa precedentemente citati, riduzione di EBITDA margin.

Flusso di cassa da attività di esercizio pari a 6,0 miliardi di rubli ($97,7 milioni di euro) nel 2015, al ridursi in crescita del 22,7% (51,3% in dollari) di un anno-su-anno, soprattutto a causa del già citato ridurre l’EBITDA, che è stato in parte compensato da una più efficiente gestione del capitale di esercizio.

A partire dal 31 dicembre 2015 totale debito finanziario era di 34,8 miliardi di rubli ($477,7 milioni di euro), rispetto al 27,8 miliardi di rubli ($494,2 milioni di euro) al 31 dicembre 2014. Il rapporto finanziario globale debito / EBITDA pari a 2,6 x al 31 dicembre 2015.

A partire dal 31 dicembre 2015 il debito netto pari a 31,9 miliardi di rubli ($437,6 milioni di euro).

Per l’anno 2015 l’azienda ha aperto un record per un certo numero di negozi – 513 netto. Al 31 dicembre 2015, la società ha governato 2 708 negozi in posizione Centrale e Nord-Occidentale, Distretto e Urali distretti federali della Russia.


Un utile netto di GC “DIXIE” IFRS per l’anno 2015 si è ridotto a 7,6 volte – fino a 588,6 milioni di rubli 31.03.2016

Share with traders

Share to Google Plus
Share to LiveJournal
Share to MyWorld
Share to Odnoklassniki