“UAZ” sta valutando la possibilità di passare 4 giorni il programma di produzione dal 1 ° giugno al 30 novembre 2016



A causa della precaria situazione in russia e nei mercati esteri Universitá fabbrica di automobili sta valutando la possibilità di accedere a un programma flessibile di produzione. Lo ha riferito la società.

“Con l’inizio del 2016 anno sul mercato automobilistico russo ha tracciato un ulteriore calo della domanda di auto nuove di oltre il 20% rispetto al dato dello scorso anno. Attualmente e Universitá auto incontrato con la grande capacità di non confermate di domande da parte di concessionarie loro неготовностью di inserire gli ordini a lungo termine, così come il forte calo delle esportazioni in Kazakistan, dove introdotte ulteriori misure restrittive per la fornitura di vetture provenienti da paesi stranieri. Tale situazione ha provocato “Oise,” la carenza di ordini per routine di avvio di impresa nel periodo estivo ed autunnale”, sottolinea in un comunicato stampa.

Per evitare tagli massicci “Oise” e secondari, strutture di guida dell’automobile sta valutando la possibilità di passare 4 giorni il programma di produzione dal 1 ° giugno 2016 al 30 novembre 2016.



“UAZ” sta valutando la possibilità di passare 4 giorni il programma di produzione dal 1 ° giugno al 30 novembre 2016 29.03.2016

Share with traders

Share to Google Plus
Share to LiveJournal
Share to MyWorld
Share to Odnoklassniki