Stati UNITI: il numero di primari richieste di sussidio di disoccupazione è salito alle stelle



Il ministero del lavoro degli stati UNITI ha riferito: il numero di americani che per la prima volta hanno presentato domanda per l’indennità di disoccupazione, aumentato la scorsa settimana, ma è rimasto a livello di, предполагающем il miglioramento della situazione sul mercato del lavoro.

Secondo il rapporto, tenendo conto delle fluttuazioni stagionali del numero di primari richieste di sussidio di disoccupazione nella settimana conclusa il 26 marzo, è cresciuto del 11 000, fino al livello di 276 000 (fino a fine gennaio). Gli economisti si aspettavano che la cifra sarà di 265 000. Indicatore per la settimana precedente, non è stato rivisto. Vale la pena di sottolineare, il numero di chiamate rimane al di sotto di 300 000 per 56 settimane di fila, che è la più lunga serie anno 1973.

Nel frattempo, si è appreso che la media mobile a 4 settimane, che leviga volatili i dati settimanali, è salito sul 3500, a 263 250. Nel frattempo, il numero di persone che continua a ricevere assegni di disoccupazione, in calo del 7 000, fino a 2,173 milioni di euro per la settimana che termina il 19 marzo. Ricordiamo i dati nuovamente richieste vanno bene con una settimana di ritardo.

In un messaggio del Ministero del lavoro spiegato che non ci sono particolari fattori che influenzano i dati più recenti.



Stati UNITI: il numero di primari richieste di sussidio di disoccupazione è salito alle stelle 31.03.2016

Share with traders

Share to Google Plus
Share to LiveJournal
Share to MyWorld
Share to Odnoklassniki