Spagna: il CPI è sceso per il terzo anno consecutivo, le vendite al dettaglio hanno accelerato la crescita



Di statistica INE ha riferito che i prezzi al consumo in Spagna sono scesi di nuovo nel mese di marzo, fissando il terzo calo mensile consecutivo.

I prezzi al consumo sono scesi dello 0,8 per cento su base annua, che corrispondeva ad un cambiamento di febbraio e ha coinciso con le aspettative degli esperti. Гармонизированный indice dei prezzi al consumo è sceso dell ‘ 1 per cento, così come nel mese di febbraio. Gli analisti si aspettavano che l’indice di indebolire il 0,8 per cento.

Su base mensile i prezzi al consumo sono saliti nel mese di marzo dello 0,6 per cento, mentre гармонизированный indice dei prezzi al consumo è cresciuto del 2 per cento. Gli economisti hanno previsto un aumento dello 0,7 per cento e del 2,1 per cento, rispettivamente.

In un report, riferito che nel mese di febbraio le vendite al dettaglio nel paese sono aumentati del 3,9 per cento su base annua, che ha dimostrato di essere più veloce di un aumento del 3,3 per cento nel mese di gennaio. Per non riveduta base, la crescita delle vendite ha accelerato al 7,4 per cento, con 1,9 per cento. Variazione annuale è stato guidato da 1,8 percento di aumento delle vendite di prodotti alimentari e del 5,6 percento delle vendite nei negozi non alimentari.

A livello mensile espressione vendite sono cresciute a un ritmo più lento – 0,2 per cento, dopo l’aumento dello 0,4 per cento nel mese di gennaio. Vale la pena di sottolineare, le vendite sono in crescita per il terzo mese consecutivo.



Spagna: il CPI è sceso per il terzo anno consecutivo, le vendite al dettaglio hanno accelerato la crescita 31.03.2016

Share with traders

Share to Google Plus
Share to LiveJournal
Share to MyWorld
Share to Odnoklassniki