S&P ha declassato il rating “Psb” a “BB-” a “B+” e ha messo in lista СreditWatch Negative




S&P Global Ratings 3 novembre 2017 ha declassato il rating di credito dell’emittente DELL ‘ “Psb” a “BB-” a “B+” e ha messo in lista СreditWatch Negative (“le valutazioni sulla revisione con aspettative negative”). A breve termine rating di credito della banca confermato al livello “A”.

“Il downgrade riflette la nostra opinione sull’indebolimento posizioni aziendali Psb in relazione con lunga negativo di informazione sfondo intorno a lui, l’inasprimento dei requisiti normativi, l’incertezza strategia di sviluppo e di partenza di una serie di dirigenti in questi ultimi mesi. Ci aspettiamo che nei prossimi mesi Psb può essere costretto a vendere alcuni redditizie attività con l’obiettivo di soddisfare i requisiti normativi alla base di capitale. Secondo il 1 ° ottobre 2017 tasso di H1.1 Psb era solo il 6,49%, mentre si prevede che dal 1 ° gennaio 2018, un livello minimo per le banche di rilevanza sistemica aumenta con il 6,1% attualmente a 7,025%. Notiamo anche il recente messaggio Psb e della Banca “Rinascita” di ciò che la loro fusione è stata rinviata”, si legge in un comunicato dell’agenzia di rating.


S&P ha declassato il rating “Psb” a “BB-” a “B+” e ha messo in lista СreditWatch Negative 07.11.2017

Share with traders

Share to Google Plus
Share to LiveJournal
Share to MyWorld
Share to Odnoklassniki