Principali indici azionari STATUNITENSI hanno chiuso in zona rossa



I principali indici azionari STATUNITENSI è sceso sullo sfondo di una riduzione di tutti i settori, dopo il report Alcoa ha iniziato la stagione relazioni trimestrali sul deludente nota.

Azioni in alluminio gigante Alcoa (AA) è sceso dell ‘ 11,4%, che è stato il peggior giorno dinamiche giorno per cinque anni. Secondo rilasciato il rapporto, il profitto Alcoa per il terzo trimestre dell’anno fiscale 2016 ha raggiunto $0.32 per azione, che ha coinciso con una media di una previsione degli analisti. Allo stesso tempo, il fatturato trimestrale è stato di $5.213 miliardi, un paio di confondendo le aspettative del mercato a livello di $5.292 miliardi Vale la pena ricordare che questa è l’ultima volta, quando Alcoa riferito come una società. Il 1 ° novembre, la società terrà una divisione per la sua attività in due società indipendenti, si occupano di materia prima (Alcoa) e il rilascio di prodotti ad alto valore aggiunto (Arconic).

Il costo dei futures del petrolio moderatamente diminuito, partendo da mesi e mesi massimi, che è stato richiesto dalla pubblicazione del rapporto dell’agenzia Internazionale dell’energia (AIE). Nel rapporto AIE è stato riferito che la fornitura globale di petrolio è cresciuta nel mese di settembre, ma è stato notato un calo delle riserve mondiali di petrolio negli archivi. “La previsione della domanda e dell’offerta dice che il mercato di per sé rimarrà nella notte stato per tutta la prima metà del prossimo anno. Se l’OPEC aderirà alla soglia stabilita estrazione, il riequilibrio del mercato può accadere più velocemente”, si legge nell’indagine IEA. Inoltre, l’AIE ha rivisto la previsione della domanda di petrolio nel 2016 a 96,3 milioni di barili al giorno, il che implica un aumento di 1,2 milioni di euro all’anno passato (in precedenza era previsto una crescita del 1,3 milioni).

Quasi tutti i componenti dell’indice DOW ha chiuso in rosso (28 su 30). Sono cresciuti più di altri, le azioni di Apple Inc. (AAPL,+0.32%). Outsider dimostrato di azioni Merck & Co., Inc. (MRK, -3.11%).

Tutti i settori dell’indice S&P hanno dimostrato la caduta. Più di tutto, è diminuito del settore sanitario (-2.4%).

Al momento della chiusura:

Dow -1.08% 18,131.23 -197.81

Nasdaq -1.54% 5,246.79 -81.88

S&P -1.24% 2,136.82 -26.84



Principali indici azionari STATUNITENSI hanno chiuso in zona rossa 12.10.2016

Share with traders

Share to Google Plus
Share to LiveJournal
Share to MyWorld
Share to Odnoklassniki