Moody’s ha migliorato le valutazioni di Alfa-Bank da “Ba2” a “Ba1”




Moody’s Investors Service ha alzato il rating a lungo termine di depositi di Alfa-Bank in valuta nazionale, e anche la classifica senior non garantiti di debito in valuta estera e in valuta nazionale da “Ba2” a “Ba1”. Il rating a lungo termine della banca in valuta estera confermato a “Ba2”, che si limita rating sovrano della Russia in valuta estera. Il rating con outlook “stabile”.

Commento dell’ufficio stampa del Alfa-Bank:

Questa azione rating dovuto alla rivalutazione del livello di sostegno pubblico, in relazione al modificato l’approccio della Banca Centrale al sistema significativo per le banche, che ora dà un notch a base di una valutazione del merito di credito di Alfa-Bank e aumenta il punteggio finale su un gradino. Base di una valutazione del merito di credito confermata a livello ba2, che riflette l’opinione dell’agenzia di alti indici di solvibilità e di liquidità della Banca Alfa. L’agenzia si aspetta che l’attuale modello di business della banca di rimanere stabile, e la banca continuerà a mostrare elevati tassi di redditività.

Nel primo semestre del 2017 l’agenzia osserva il miglioramento della qualità delle attività: la quota di crediti problematici è scesa al 9,2% dal picco del 12,7% per la fine del 2015 grazie al lavoro di successo della Banca con il problema del debito. La riduzione del costo del rischio e riduzione dei costi di finanziamento hanno permesso alla banca di migliorare significativamente la redditività – rendimento delle attività per l’anno 2016 pari a 1,5% e ha raggiunto il 2,2% su base annua nel primo semestre del 2017. L’agenzia osserva inoltre un elevato livello di adeguatezza patrimoniale e di forti indicatori di liquidità, supportati sempre crescente di deposito di base, ma anche sostanziale il cuscino di liquidità – la percentuale di attività liquide di Alfa-Bank a circa il 28% del totale delle attività.


Moody’s ha migliorato le valutazioni di Alfa-Bank da “Ba2” a “Ba1” 31.10.2017

Share with traders

Share to Google Plus
Share to LiveJournal
Share to MyWorld
Share to Odnoklassniki