L’utile netto ” – ” IFRS per il 1 ° trimestre è diminuito del 25,5% a 7,3 miliardi di rubli




L’utile netto ” – ” IFRS per il 1 ° trimestre del 2017 è diminuito rispetto allo stesso periodo del 2016 al 25,5% e pari a 7,3 miliardi di rubli (a 1 mq. 2016 – 9,8 miliardi di us$), si legge in un comunicato della banca.

Il margine di interesse netto del Gruppo nel 1 ° trimestre del 2017 pari a 29,1 miliardi di € rispetto al 30,1 miliardi di € nel 1 ° trimestre 2016 un anno, mentre il margine di interesse è diminuito del 9,4% a 89,0 miliardi di€, mentre i costi di interesse – su 12,2% al 59,9 miliardi di rubli. il margine di interesse Netto nel 1 ° trimestre del 2017 pari a 2,8% rispetto al 3,0% per il 2016.

Le spese per la creazione di riserve pari a 1 trimestre del 2017 4,0 miliardi di us $ nel confronto con 6,5 miliardi di € nel 1 ° trimestre del 2016.

La quota di NPL (esenti da debito prestito) al complessivo portafoglio nel 1 ° trimestre del 2017 è diminuito di 0,1 punti percentuali e il 31 marzo 2017 2,9%.

Il volume di prestiti sui mercati dei capitali, obbligazioni incorporano le edizioni a livello internazionale e russo mercati, e anche il sindacato firma di attrarre risorse, nel 1 ° trimestre del 2017 praticamente non è cambiato e pari a 316,3 miliardi di us $ nel confronto con 317,3 miliardi di rubli per la fine del 2016.

Nel 1 ° trimestre del 2017 è stato rimborsato emissione di eurobond per 1 miliardo di yuan cinese, pubblicato nel 2014, e pubblicato rublo obbligazioni per un valore di 9,2 miliardi di us $ 5,0 miliardi di rubli. la Quota di prestiti sui mercati dei capitali a base di risorse è diminuito per il 1 ° trimestre del 2017 dal 7,2% al 6,6% a causa della crescita fondi aziendali, osserva la banca.

Il capitale totale del Gruppo, calcolato in conformità con i requisiti di accordo di Basilea (Basilea I) sulla base di indicatori di bilancio consolidato IFRS-segnalazione, è leggermente cambiata nel 1 ° trimestre del 2017 e pari al 31 marzo 2017 615,8 miliardi di us $ nel confronto con 620,4 miliardi di rubli per la fine del 2016. Indicatori di adeguatezza patrimoniale del Gruppo al 31 marzo 2017 non sono cambiate rispetto a quelli la fine del 2016: indice di adeguatezza del capitale complessivo del Gruppo è rimasto al livello del 13,5%; coefficiente di adeguatezza patrimoniale tier 1 pari a 10,1%, con un incremento per il trimestre a 0,1 ppt


L’utile netto ” – ” IFRS per il 1 ° trimestre è diminuito del 25,5% a 7,3 miliardi di rubli 31.05.2017

Share with traders

Share to Google Plus
Share to LiveJournal
Share to MyWorld
Share to Odnoklassniki