L’utile netto “Akron” IFRS per il 2016 anno è cresciuto del 53% a 25,5 miliardi di rubli




L’utile netto “Akron” IFRS per l’anno 2016 cresciuta per il confronto con l’anno 2015 nel 53% e pari 25,525 miliardi di rubli ($381 milioni di euro), ha detto in un comunicato stampa della società.

Il fatturato è sceso del 3% a 89,359 miliardi di rubli ($1 333 milioni di euro) rispetto al 92,019 miliardi di rubli per l’anno 2015.

L’EBITDA è sceso del 27% a 29,856 miliardi di rubli ($445 milioni di euro) rispetto al risultato per l’anno 2015 – 40,978 milioni di rubli. Il livello di redditività EBITDA pari a 33% contro il 45% per l’anno 2015.

Il debito netto è aumentato del 1% e pari 51,949 miliardi rispetto alla fine del 2015 – 51,185 miliardi di rubli. In termini di dollari l’indice è aumentato del 22% a $702 milioni di dollari a 856 milioni.

Indice di debito netto/EBITDA pari a 1,7 contro 1,2 per la fine del 2015. In termini di dollari è la cifra pari a 1,9.


L’utile netto “Akron” IFRS per il 2016 anno è cresciuto del 53% a 25,5 miliardi di rubli 03.04.2017

Share with traders

Share to Google Plus
Share to LiveJournal
Share to MyWorld
Share to Odnoklassniki