L’università del Michigan: l’Indice di fiducia dei consumatori negli stati UNITI nel mese di gennaio si è rivelato peggiore di previsione



Secondo un rapporto preliminare dell’università del Michigan e di Reuters, l’indice di fiducia dei consumatori negli stati UNITI nel mese di gennaio è caduto a 94.4 punti contro 95.9 un mese prima.

Gli analisti avevano previsto un aumento dell’indice al 97.0.

L’indice delle aspettative di inflazione, valorizzazione previsioni dei consumatori in termini di crescita dell’inflazione per i prossimi 12 mesi, pari a 2.8% contro il 2,7% nel mese di dicembre.



L’università del Michigan: l’Indice di fiducia dei consumatori negli stati UNITI nel mese di gennaio si è rivelato peggiore di previsione 19.01.2018

Share with traders

Share to Google Plus
Share to LiveJournal
Share to MyWorld
Share to Odnoklassniki