L’opinione e le previsioni degli esperti SEB per la coppia EUR/USD



“Quasi due settimane fa, la BCE ha chiaramente affermato che la possibilità di ridurre ulteriormente le scommesse molto limitata. Alcuni esperti considerarono è nota come
un segnale di cambiamento direzionale politiche della BCE da implicita del tasso di scopo da parte di credito di orientamento per facilitare le condizioni finanziarie. Nel frattempo, la FED non ha dato alcun chiaro e promesse di aumentare i tassi a breve. Anche se molto ragionevoli aspettative, americani tassi a breve termine sono diminuiti drasticamente, quando la banca centrale USA ha detto che sarebbe aumentare i tassi solo due volte nel 2016 (si prevede l’aumento di scommesse nel mese di settembre e dicembre). Queste decisioni hanno provocato un significativo indebolimento del dollaro, e la coppia EUR/USD ha raggiunto il picco con l’inizio di febbraio. Anche se ci rendiamo conto che sono stati troppo ottimisti rispetto al dollaro americano, non vediamo economiche o per altri motivi, per la coppia EUR/USD ha continuato il suo movimento verso l’alto:

1) la BCE continuerà ad espandere il proprio equilibrio per un periodo considerevole. Pertanto, la politica rimarrà espansionista per lungo tempo. In realtà, la BCE non può consentire il rafforzamento dell’euro, così come questo si tradurrà in una riduzione dei prezzi al consumo.

2) Ci aspettiamo che il tasso di crescita negli stati UNITI rimarrà abbastanza sicuri, e l’inflazione continua ad aumentare. Nel frattempo, dato che i mercati finanziari rimangono stabili i prezzi delle materie prime, probabilmente non torneranno ai precedenti minimi, crediamo che i mercati emergenti, tra cui Cina, saranno in mostra un miglioramento. Queste modifiche sarà sufficiente per la FED di nuovo aumentato i tassi di interesse. A nostro parere, la banca centrale continuerà con molta attenzione alzare i tassi, che in ultima analisi, supporterà il dollaro.

3) Abbiamo più volte sottolineato che l’euro ora ha tutte le caratteristiche di valuta фондирования su sfondo politica pari a zero il tasso di interesse della BCE e ampi acquisti di obbligazioni. Questo suggerisce che i tassi rimarranno bassi per un periodo prolungato. La decisione della banca sostenere economico di prestito e di aumentare il volume di acquisti di asset sottolinea anche il ruolo dell’euro come valuta di finanziamento. In questo contesto, ci aspettiamo che l’euro continuerà a indebolirsi a causa di un miglioramento globale della propensione al rischio, a condizione che la crescita della domanda di attività rischiose, non sarà chiamato “голубиными” segnali da parte della FED. Le nostre nuove previsioni suggeriscono che la coppia EUR/USD ha raggiunto i $1.12 per 1 mese, $1.10 alla fine del 2 ° trimestre, $1,08 alla fine del 3 ° trimestre e $1,06 alla fine del 4 ° trimestre”, – ha sottolineato gli esperti.



L’opinione e le previsioni degli esperti SEB per la coppia EUR/USD 24.03.2016

Share with traders

Share to Google Plus
Share to LiveJournal
Share to MyWorld
Share to Odnoklassniki