L’iran è pronto a concludere contratti con i russi di alcune aziende leader del settore



Teheran spera di firma nel 2018 i contratti con i russi di alcune aziende leader del settore. Su questa RIA “Notizie”, ha detto l’ambasciatore Iraniano in RUSSIA Mehdi Sanai.

“L’anno scorso è stato buono dal punto di vista dello sviluppo di contatti bilaterali nel settore dell’energia, si può parlare di significativo progresso. È stato raggiunto un accordo tra la russia di alcune aziende leader del settore e il ministero del petrolio Iraniano”, ha detto il diplomatico.

Secondo lui, sei grandi russi petrolio e gas società hanno protocolli d’intesa, alcuni hanno già presentato le loro ricerche sui progetti.

“Speriamo che tutto questo porterà alla firma di un contratto nel 2018. Aziende conducono la ricerca di giacimenti, ma alcune aziende vicino alla firma dei contratti. Ad esempio, “Rosneft” sta andando bene, “Gazprom”, conduce negoziati seri di GNL, “Зарубежнефть” ha firmato un contratto preliminare”, — ha sottolineato Sanai.

Egli ha anche sottolineato che tra le imprese russe, che anche “bene interagiscono” con Teheran, anche la “Gazprom” e “Lukoil”.



L’iran è pronto a concludere contratti con i russi di alcune aziende leader del settore 07.02.2018

Share with traders

Share to Google Plus
Share to LiveJournal
Share to MyWorld
Share to Odnoklassniki