L’inflazione negli stati UNITI nel mese di settembre è rimasto a livello di 1.3%



Secondo il rapporto l’Ufficio di analisi economica del Ministero del commercio degli stati UNITI, l’indice dei prezzi per le spese per consumi personali (core PCE price index), uno dei principali indicatori dell’inflazione, considerati la FED con la formazione di soluzioni di tasso di interesse, nel mese di settembre è cresciuto dello 0,1% rispetto al mese precedente.

Gli analisti avevano previsto un aumento dell’annotazione a 0.1%.

Su base annua l’indice core PCE è salito 1,3%, come il mese precedente, continuando a fluttuare al di sotto dell’obiettivo della FED in 2%.



L’inflazione negli stati UNITI nel mese di settembre è rimasto a livello di 1.3% 30.10.2017

Share with traders

Share to Google Plus
Share to LiveJournal
Share to MyWorld
Share to Odnoklassniki