L’alcol come sigillante – Arrestato il capo in possesso di un “Forum” Dmitry Михальченко



Basmanny райсуд di Mosca, ha concluso ieri, sotto la custodia di uno dei più grandi san peterburgskie imprenditori Dmitry Михальченко. Imprenditore, la cui azienda “Forum” compare nel scandaloso di un caso penale di appropriazione indebita dei fondi di bilancio stanziati per il restauro del patrimonio culturale, accusato di contrabbando di alcool. Tra sequestrato girato qualche centinaia di bottiglie esclusivo di cognac Courvoisier 1912.

Come scrive “Kommersant”, l’arresto di 43 anni, dirigente in possesso di un “Forum” di Dmitri Михальченко ha fatto una petizione investigatore GUS TFR Sergei Novikov, ancora di recente расследовавший il caso di un’organizzazione criminale comunità ГУЭБиПК del MINISTERO degli interni.

Rivolgendosi alla corte, il medico legale ha riferito che un procedimento penale nei confronti del signor Михальченко a ore 3 cucchiai di 200.2 (“il Contrabbando di prodotti alcolici organizzata dal gruppo”) è stata istituita il 29 marzo. Secondo gli inquirenti, questo gruppo l’imputato ha organizzato nel 2015. Oltre a lui, a lei, secondo gli inquirenti, facevano parte di co-proprietario della società “Контрейл Logistic Nord-Ovest” Anatoly Киндзерский, capitale del Sud-Est, la società commerciale” Ilya Пичко e замгендиректора “Forum” Boris Коревский. Tutti sono stati arrestati il FSB a San Pietroburgo e consegnato a Mosca.

Alcol prodotti persone coinvolte nel caso, secondo gli inquirenti, introducono nel territorio della Russia sotto vista della costruzione di sigillante. Secondo il ricercatore Novikov, la merce occasione “per le aste online e nei negozi dell’unione Europea, аккумулировался in Germania nel porto di Amburgo, e poi переправлялся sul territorio della federazione RUSSA”. Dopo di che sono stati truffe e documenti, dove è stata sottolineata valide informazioni sul prodotto.

In particolare, come ha detto Sergei Novikov, in due contenitori, che l’indirizzo di Sud-Est dell’azienda di commercio”, invece di sigillante erano vino, grappe e whisky. Gli esperti della camera di Commercio di San Pietroburgo dato un parere, che il costo di una bottiglia variava da 10 mila euro a 50 mila rubli Se questo investigatore Novikov ha sottolineato che è stato valutato solo il 10% del contenuto di un solo contenitore. “Il costo della merce ammonta a non meno di 1 milione e 700 mila euro, che è una di grandi dimensioni”, ha sottolineato il portavoce del TFR.

Si noti che oltre a questo, in rivelata FSB contenitori sono stati trovati in diverse centinaia di bottiglie esclusivo di cognac Courvoisier del 1912, del valore di circa 500 mila euro a testa. Tuttavia, prima di valutare questo prodotto affare, a quanto pare, fino a quando non viene raggiunto. Secondo i dati preliminari, il costo totale del contenuto di due contenitori che può raggiungere i 3 milioni di euro.

A proposito, nella stessa Ust-Лужском контейнерном terminale, a parte l’alcol, sono stati arrestati altri più di un centinaio di contenitori con piatti a base di carne, tra cui, forse, санкционными, prelibatezze. Essi sono stati importati in Russia sotto la vista di patatine. Il destinatario figurava una delle controllate фигурантам affari aziende. Forse, l’alcol e la carne, destinate numerosi ristoranti, appartenenti all’azienda “Forum”.

Nel frattempo, spiegando che la corte ha sottoposto il materiale in piccolo volume, ma sono ancora testimoniano “di interesse personale Михальченко” di contrabbando, Sergei Novikov ha chiesto di concludere il suo detenuti. In caso contrario, secondo il ricercatore, l’imputato può sfuggire indagine o di utilizzare un “ampia comunicazione nei rapporti con le autorità, forze dell’ordine e il settore dei servizi di sicurezza per scoraggiare d’inchiesta”. Anche il signor Novikov ha aggiunto che, nel corso di perquisizioni nell’ambito di questo caso è stato sequestrato i documenti che testimoniano il coinvolgimento del signor Михальченко alla ritirata di prodotti alcolici, e dalle intercettazioni telefoniche фигурантов visto che ha cercato di impedire la legittima attività dei funzionari doganali e gli altri organi di polizia.

“Io con questo, naturalmente, non è d’accordo e affermato a questo proposito, nel corso delle indagini— ha detto alla corte Dmitry Михальченко.— Non ho creato alcun bande criminali e nulla di così non governava. Per me è un assurdo”. L’importo инкриминируемого gli atti imputato Михальченко chiamato divertente, affermando che solo in porta Бронка (ancora in costruzione multifunzione marino перегрузочный complesso nel porto Grande di San Pietroburgo) la sua azienda ha investito 23 miliardi di rubli

Signor Михальченко ha chiesto alla corte di scegliere una misura di restrizione, non collegata con la privazione della libertà. In particolare, l’imprenditore ha riferito che è pronto a versare un deposito pari a 50 milioni di rubli Tuttavia, in risposta a questo investigatore Novikov ha riferito alla corte che il reddito imputato è di 18 miliardi di rubli, non specificando a quale periodo, quindi una cauzione di 50 milioni di euro si ritiene impossibile.

Alla fine la corte ha condiviso le argomentazioni del TFR e della procura, арестовав Dmitry Михальченко fino al 29 maggio.

Come suggerisce il regolamento Басманного райсуда, “la conseguenza presentati i dati reali, che parlano di validità del sospetto di aver commesso dall’imputato incriminato lui reati”.

Ricordiamo che il signor Михальченко e la sua azienda “Forum” sono illustrati in un altro clamoroso, infatti, il principale фигурантом in cui è il vice ministro della cultura Gregorio Пирумов. Si tratta di appropriazione indebita di almeno 50 milioni di euro stanziati dal bilancio per il restauro del patrimonio culturale, in particolare Изборской fortezza nella regione di Pskov. In questo caso ha dimostrato di essere замешана azienda “Балтстрой”, entrata in azienda “Forum”. Il direttore Dimitri Sergeev per affrontare Лефортовского райсуда Mosca a metà marzo è stato imprigionato. Più padrone Михальченко poi anche interrogato, ma il suo coinvolgimento nel furto госсредств non è stato installato.



L’alcol come sigillante – Arrestato il capo in possesso di un “Forum” Dmitry Михальченко 31.03.2016

Share with traders

Share to Google Plus
Share to LiveJournal
Share to MyWorld
Share to Odnoklassniki