La duma di stato ha adottato le fatture su conti bancari speciali



La duma ha approvato in prima lettura disegni di legge sull’apertura di speciali sociali di conti bancari. Lo afferma in un messaggio sul sito della Duma di stato.

Con un rapporto di tre banconote intervenuto il deputato della Duma di Stato Andrea Isaev.

Speciale sociale conto corrente può essere aperto solo la banca e solo una persona fisica. Su di esso possono essere depositati fondi indicati in un elenco di tipi di reddito, che non può essere imposto produzione esecutiva. L’elenco comprende gli alimenti, spese di viaggio, pensione di reversibilità, assegno per figli, indennità per inabilità temporanea ed altre prestazioni sociali.

Non è consentita l’iscrizione di altri fondi speciale sociale conto bancario. Secondo la legge, la speciale sociale di conto bancario può essere aperto sottoconto. Su di esso possono essere iscritte le somme pagate a titolo di rimborso dei danni causati alla salute, e anche i versamenti di compensazione dei bilanci dei diversi livelli di cittadini colpiti dalle radiazioni o disastri causati dall’uomo.

Nella legge c’è un meccanismo che consente di identificare il denaro, che non può essere imposto. Tuttavia, l’ufficiale giudiziario nella decisione di avviare un procedimento di esecuzione obbliga il debitore a fornire i documenti comprovanti la disponibilità dei beni e delle entrate, che non può essere imposto.

“La pratica dimostra che l’attuale meccanismo non è sufficiente. Da un lato, i debitori non presentano la necessaria disciplina, d’altra parte, gli ufficiali giudiziari non hanno la possibilità di stabilire se i fondi sul conto del debitore, ai tipi di reddito, che non può essere imposto”, – ha detto il deputato della Duma di Stato Andrea Isaev.



La duma di stato ha adottato le fatture su conti bancari speciali 09.11.2017

Share with traders

Share to Google Plus
Share to LiveJournal
Share to MyWorld
Share to Odnoklassniki