La Borsa di mosca ha registrato cambiamenti per le obbligazioni “THC-2” serie BO-02




La Borsa di mosca ha approvato le modifiche alla soluzione di rilascio e la decisione di un ulteriore prestito obbligazionario PAO “THC-2” serie BO-02 apportate con il consenso dei titolari di borsa di obbligazioni. Inoltre sono stati approvati modificare la decisione sul rilascio di borsa di obbligazioni in parte le informazioni sul rappresentante dei titolari di borsa di obbligazioni apportate mediante notificazione, si legge nel messaggio della borsa.

Come riportato in precedenza, l’emittente prevede di spostare il termine di scadenza delle obbligazioni con 10 ottobre 2018 al 26 aprile 2019.

Modificare il piano di ammortamento del valore nominale:

– 27.10.2017 g. – 25% del valore nominale residuo di un bond (125 rubli per un bond);
– 27.04.2018 g. – 25% del valore nominale residuo di un bond (125 rubli);
– 26.10.2018 g. – 25% del valore nominale residuo di un bond (125 rubli);
– 26.04.2019 g. – 25% del valore nominale residuo di un bond (125 rubli).

Data coupon: 8 ° cedola – 27.10.2017 g.; 9 ° cedola – 27.04.2018 g.; 10 ° cedola – 26.10.2018 g.; 11 ° cedola – 26.04.2019 g. tasso di Interesse invariato – 12% annuo.

L’emissione di obbligazioni di una serie di BO-02 è stato pubblicato nel 2013 nell’ambito della ristrutturazione in precedenza non compiuti impegno per le obbligazioni dell’emittente di una serie di BO-01. La struttura di rilascio prevede il pagamento di cedole semestrali, il cui tasso è pari e pari al 12% annuo, e anche l’ammortamento del capitale pari al 12,5%, a partire dalla data di pagamento del 3 ° tagliando. Ospitato volume di emissione pari a 3 miliardi di 920,026 milioni di rubli.


La Borsa di mosca ha registrato cambiamenti per le obbligazioni “THC-2” serie BO-02 18.04.2017

Share with traders

Share to Google Plus
Share to LiveJournal
Share to MyWorld
Share to Odnoklassniki