La banca di Russia è pronta a sostenere l’idea dei fondi di assicurazione di piccole imprese in tutte le banche



La banca di Russia è pronta a sostenere l’idea di assicurazione fondi di piccole e micro imprese in tutte le banche, e non solo nelle banche con licenza di base. Su questa RIA “Notizie” ha detto il capo del regolatore di Elvira Nabiullina.

A seconda delle dimensioni i fondi propri delle banche saranno divisi in banche universali e la licenza di base. Per le banche con licenza di base introdotte restrizioni sui tipi di operazioni bancarie e saranno applicate semplificati i requisiti normativi da parte della banca centrale. Inizialmente è stato proposto di introdurre l’assicurazione fondi di piccole e medie imprese solo in banche con licenza di base. Tuttavia, in una riunione del gruppo di lavoro nella Duma di stato il giovedi è stata sostenuta l’idea di assicurazione fondi di piccole e micro imprese per un importo fino a 1.4 milioni di rubli in tutte le banche.

Secondo l’Accordo, inizialmente in CBA abbastanza contenuta trattavano questo argomento, tuttavia, con l’avvento delle banche con licenza di base è diventato chiaro quanto sia importante per stabilizzare le loro risorse di base. “Siamo tornati alla discussione e ora sono pronti a sostenere l’iniziativa e la comunità imprenditoriale, di alcune banche, Ministero dello sviluppo economico, che è responsabile per il sostegno delle piccole e medie imprese. Ora siamo pronti a sostenere questa iniziativa, dovremo discuterne con te”, — ha detto il capo della banca centrale, parlando ad una riunione dell’associazione “Russia”.



La banca di Russia è pronta a sostenere l’idea dei fondi di assicurazione di piccole imprese in tutte le banche 26.05.2017

Share with traders

Share to Google Plus
Share to LiveJournal
Share to MyWorld
Share to Odnoklassniki