La banca centrale della federazione RUSSA alla fine del 2017 rilascerà banconote nominali 200 e 2000 rubli



La banca di Russia ha deciso di espansione esistente di una serie di banconote da 200 e 2000 rubli. Le nuove banconote migliorerà la convenienza di cassa di calcoli, e consentono di risparmiare времяпри pagamento di merci e servizi, si celebra in un messaggio di CB.

L’introduzione di nuove banconote in circolazione si presume entro la fine del 2017, perché il periodo dall’inizio lo sviluppo fino alla pubblicazione di un nuovo banconote in circolazione è di circa due anni.

Il rilascio di banconote intermedi denominazioni, a cui si riferiscono le banconote da 200 e 2000 rubli, economicamente giustificata, nel caso, quando l’inflazione in economia non superiore a 4-6%. Secondo le previsioni della Banca di Russia, l’inflazione annuale raggiungerà il livello di destinazione del 4% alla fine del 2017.

Esistenti russi di cassa segni sono raffigurati i simboli delle città russe e regioni. La banca di Russia ha intenzione di continuare questa tradizione, ma per la prima volta e città, e rappresenta il suo carattere sceglieranno i cittadini del paese.Nell’estate del 2016 la Banca di Russia, insieme con uno dei canali televisivi federali voterà, a seguito del quale viene definito, che verrà mostrato a nuovi soldi, ha detto in un messaggio del regolatore.



La banca centrale della federazione RUSSA alla fine del 2017 rilascerà banconote nominali 200 e 2000 rubli 12.04.2016

Share with traders

Share to Google Plus
Share to LiveJournal
Share to MyWorld
Share to Odnoklassniki