Il volume delle scorte commerciali di greggio negli stati UNITI la scorsa settimana è sceso a 6,9 milioni di barili.



Il volume delle scorte commerciali di greggio negli archivi degli stati UNITI (ad eccezione delle riserve strategiche) per la settimana conclusa il 12 gennaio, è sceso a 6,9 milioni di barili. e pari 412.7 milioni di barili. Per questo oggi, nella prossima relazione ha riferito la Gestione di energy information administration (EIA) del ministero dell’Energia degli stati UNITI.

Gli analisti interpellati da The Wall Street Journal, hanno previsto un calo delle scorte di greggio a 2,3 milioni di barili.

Secondo il rapporto EIA, le scorte di benzina negli stati UNITI è salito al 3,6 milioni di barili. e pari 240.9 milioni di barili. Gli esperti si aspettavano un aumento delle scorte di benzina a 2.6 milioni di barili.

Le scorte di distillati (compreso gasolio e olio combustibile) sono diminuiti del 3,9 milioni di barili., pari 139.2 milioni di barili. Gli analisti si aspettavano un aumento delle scorte di distillati di 0,1 milioni di barili.

Le scorte di petrolio nella riserva strategica degli stati UNITI (SPR) è salito di 0,5 milioni di barili. e pari 664.2 milioni di barili.

Scorte commerciali di greggio nell’archivio di Cushing è diminuito del 4,2 milioni di barili. e pari 42.4 milioni di barili.

In precedenza l’istituto di API ha riferito che, secondo raccolte di informazioni, scorte commerciali di greggio negli stati UNITI la scorsa settimana è sceso al 5,1 milioni di barili., le scorte di benzina è aumentato di 1,8 milioni di barili., le scorte di distillati sono aumentate di 0.609 milioni di barili.



Il volume delle scorte commerciali di greggio negli stati UNITI la scorsa settimana è sceso a 6,9 milioni di barili. 18.01.2018

Share with traders

Share to Google Plus
Share to LiveJournal
Share to MyWorld
Share to Odnoklassniki