Il mercato russo: risultati 12 aprile



In conseguenza alla chiusura di ieri rublo, l’indice MICEX ha toccato il minimo dell’anno e diminuito del 1.5%, pari a 1,947.88 b.n., e domani l’indice RTS è sceso a 1.13% – fino a 1,078.72 b.n. I volumi degli scambi sui titoli di base del calcolo dell’indice MICEX è diminuita rispetto a ieri – a 29,98.0 miliardi di rubli.

Il principale outsider scambi tra le blue chip, è diventato un “Risparmio” (-3.67%).

Peggio del mercato, sono intervenuti azioni di “Progresso” e “OGK-2”, hanno perso il 7.7% 4.6%, rispettivamente.

Meglio del mercato chiuso “di THC-1” e “Yandex”, la cui crescita ha superato il 2.5%.

Sulla sezione valuta la borsa di Mosca rublo russo, nonostante la correzione dei prezzi del petrolio, si è rafforzato nei confronti delle principali valute mondiali.



Il mercato russo: risultati 12 aprile 13.04.2017

Share with traders

Share to Google Plus
Share to LiveJournal
Share to MyWorld
Share to Odnoklassniki