Il governo ha approvato le regole per la definizione dei prezzi per l’energia termica



Dmitry Medvedev ha approvato le regole per la determinazione prezzo massimo di energia termica in fasce di aree di teleriscaldamento. Lo afferma in un messaggio pubblicato sul sito del consiglio dei ministri.

“Firmato il regolamento approvato le Regole per la definizione di fasce di aree di teleriscaldamento della soglia di livello del prezzo dell’energia termica (potenza), tra cui la sua indicizzazione, e di fattibilità dei parametri di funzionamento della caldaia e delle reti di calore, utilizzati per il calcolo della soglia di livello del prezzo dell’energia termica”, si legge nel messaggio.

Le regole permettono di stabilire a livello federale unificato per tutti i villaggi, quartieri, in cui viene introdotto il modello di destinazione del mercato dell’energia termica (prezzo di aree di teleriscaldamento), la metodologia e la procedura di calcolo della soglia di livello prezzi per l’energia termica, sopra il quale l’unico теплоснабжающая organizzazione non ha il diritto di fornire l’energia termica ai consumatori di regolamentata prezzi bassi.

L’ultimo livello di prezzo per l’energia termica sarà calcolato e approvato dalle autorità competenti.

L’obiettivo-decisione – di garantire l’attuazione del modello di destinazione del mercato dell’energia termica in loco dei singoli insediamenti, distretti urbani, relativi al prezzo zone di riscaldamento.



Il governo ha approvato le regole per la definizione dei prezzi per l’energia termica 25.12.2017

Share with traders

Share to Google Plus
Share to LiveJournal
Share to MyWorld
Share to Odnoklassniki