Il fatturato del commercio estero della Russia nel mese di gennaio-febbraio è salito al 33,2% – a $79,6 miliardi di




Secondo le statistiche doganali, nel mese di gennaio-febbraio 2017 fatturato del commercio estero della Russia è pari a $79,6 miliardi di euro e rispetto al gennaio-febbraio 2016 anno è aumentato del 33,2%.

Il saldo della bilancia commerciale successo positivo pari a $24,3 miliardi di dollari, che è di $7,4 miliardi in più rispetto a gennaio-febbraio 2016.

Le esportazioni della Russia nel periodo gennaio-febbraio 2017 pari a $51,9 miliardi di euro e rispetto al gennaio-febbraio 2016 anno è aumentato del 35,7%.

La base russa di esportazione nel mese di gennaio-febbraio 2017 all’estero tradizionalmente erano prodotti energetici, la cui quota nel mix merceologico delle esportazioni di questi paesi pari a 69,6% (gennaio-febbraio 2016 – 62,9%).

Le importazioni della Russia nel periodo gennaio-febbraio 2017 pari a $27,6 miliardi di euro e rispetto al gennaio-febbraio 2016 anno è aumentato del 28,8%.

Alla struttura dei prodotti di importazione da paesi stranieri la quota di macchine e attrezzature in gennaio-febbraio 2017 ha rappresentato il 46,6% (gennaio-febbraio 2016 – 44,1%). Aumentato стоимостный volume dell’importazione di questo prodotto rispetto a gennaio-febbraio 2016 al 33,5%.

In paese la struttura del commercio estero della Russia un posto di rilievo occupa l’Unione Europea, come il più grande partner economico del paese. La quota dell’Unione Europea nel mese di gennaio-febbraio 2017 ha rappresentato il 46,0% del fatturato (nel mese di gennaio-febbraio 2016 – 43,0%), i paesi della CSI – 11,7% (11,6%), i paesi SEE – 8,7% (8,4%), paesi APEC – 29,8% (30,4%).

I principali partner commerciali della Russia nel periodo gennaio-febbraio 2017 tra i paesi stranieri sono stati: Cina, il commercio con la quale è stato $11,7 miliardi (141,4% a gennaio-febbraio 2016), Germania – $7,3 miliardi (143,0%), paesi bassi – $6,3 miliardi di euro (137,9%), Italia – $3,2 miliardi (128,2%), stati UNITI – $3,1 miliardi (133,7%), Turchia – $2,5 miliardi (102,1%), Repubblica di Corea – $2,3 miliardi (111,1%), Polonia – $2,3 miliardi (166,1%), Giappone – $2,2 miliardi (100,2%), Francia – $2,0 miliardi (137,1%).


Il fatturato del commercio estero della Russia nel mese di gennaio-febbraio è salito al 33,2% – a $79,6 miliardi di 07.04.2017

Share with traders

Share to Google Plus
Share to LiveJournal
Share to MyWorld
Share to Odnoklassniki