Il deficit delle partite correnti della Grecia si è ridotto nel mese di marzo



La banca di Grecia ha pubblicato i dati di conto corrente le operazioni di venerdì. Il deficit delle partite correnti della Grecia è sceso a 0,71 miliardi di euro nel mese di marzo rispetto a 1,48 miliardi di euro nel mese di marzo dello scorso anno.

Greco deficit per il commercio di merci l’anno scorso è sceso a 1,53 miliardi di euro nel mese di marzo rispetto a 1,97 miliardi di euro nel mese di marzo dello scorso anno, mentre il saldo positivo di servizi è sceso a 343 milioni di euro a 467 milioni di euro.

Un surplus primario di reddito è cresciuto fino a 432 milioni di euro nel mese di marzo rispetto ai 74 miliardi di euro nel mese di marzo dello scorso anno, mentre il deficit secondario di reddito si è trasformato in un avanzo di 47 milioni di euro da deficit di 52 milioni di euro all’anno scorso.

L’avanzo di conto capitale è sceso a 57 milioni di euro rispetto a marzo a 321 milioni di euro all’anno scorso.



Il deficit delle partite correnti della Grecia si è ridotto nel mese di marzo 21.05.2016

Share with traders

Share to Google Plus
Share to LiveJournal
Share to MyWorld
Share to Odnoklassniki