I titolari di obbligazioni “FESCO” una serie di BO-01 hanno concordato su un’altra ristrutturazione del prestito




I titolari di obbligazioni “FESCO” una serie di BO-01 in una riunione generale del 26 ottobre hanno convenuto sulla proposta di emittente condizioni di ristrutturazione di rilascio, ha detto la società.

I titolari di titoli hanno dato il consenso alla conclusione di un rappresentante dei titolari di obbligazioni per conto dei titolari di obbligazioni di un accordo aggiuntivo n. 2 al contratto di novazione n ° 01 del 17 gennaio 2017 (accordo di cessazione delle obbligazioni innovazione) nella redazione di un accordo integrativo del 22 maggio 2017. E approvato le condizioni di specifico accordo integrativo n. 2 di approvazione del progetto di accordo integrativo fornito in preparazione all’assemblea generale dei titolari di obbligazioni.

Anche i proprietari di titoli hanno fornito il consenso alla conclusione di un rappresentante dei titolari di obbligazioni per conto dei titolari di obbligazioni di un accordo integrativo al contratto di novazione n ° 02 del 22 maggio 2017 (accordo di cessazione delle obbligazioni innovazione) e approvato le condizioni di specifico accordo integrativo attraverso l’approvazione di un progetto di accordo integrativo fornito in preparazione all’assemblea generale dei titolari di obbligazioni.

Obbligazionisti hanno fornito il consenso alla conclusione di un rappresentante dei titolari di obbligazioni per conto dei titolari di obbligazioni del contratto di novazione (cessazione delle obbligazioni innovazione). E approvato i termini del contratto con l’approvazione del progetto di accordo sull’innovazione n. 03, fornito in preparazione all’assemblea generale dei titolari di obbligazioni.

Il rilascio di volume nominale 8,5 miliardi di rubli è stato pubblicato nel 2015, per un importo 5,002 miliardi di rubli al valore nominale. Data di scadenza delle obbligazioni, per le condizioni di emissione, 27 febbraio 2018.

Come riportato in precedenza, “FESCO” a gennaio 2017 ha concluso un accordo di innovazioni nell’ambito della ristrutturazione di borsa di obbligazioni di una serie di BO-01. In conformità con l’accordo firmato il pagamento della terza cedola delle obbligazioni è stato spostato dal 27 ottobre 2016 al 27 aprile 2017. Nel maggio del 2017 nel quadro di prossima ristrutturazione di pagamento della cedola per il terzo e quarto periodi promozionali per le obbligazioni è stato spostato al 27 ottobre 2017.


I titolari di obbligazioni “FESCO” una serie di BO-01 hanno concordato su un’altra ristrutturazione del prestito 30.10.2017

Share with traders

Share to Google Plus
Share to LiveJournal
Share to MyWorld
Share to Odnoklassniki