I temi principali della giornata sui mercati Europei: in attesa della riunione del FOMC e della BCE, la crescita delle azioni del settore tecnologico, il contenzioso Rosneft e ROS “Sistema”



Principali indici azionari Europei martedì moderatamente aumentato in anticipo previsto per questa settimana riunione della banca centrale Europea (BCE) e open market Committee della federal reserve (FOMC).

Alle 14:55 gmt paneuropeo Stoxx Europe 600 index è aumentato del 0,2% rispetto al livello di chiusura di ieri sullo sfondo di migliorare britannico indice FTSE-100 a 0.2%, il tedesco DAX a 0.1%, il francese CAC-40 – 0.3%.

Tra i leader di crescita – le azioni del settore tecnologico, il sostegno notizie di fusioni e acquisizioni in questo settore. Azioni il più grande produttore al mondo di microchip per telefoni cellulari e carte di credito Gemalto è aumentato del 33% dopo la proposta francese di una società di consulenza Atos acquistare Gemalto a 4.3 miliardi di euro. Quest’anno le azioni Gemalto sono sotto pressione a causa del fatto che la società quattro volte ha rilasciato un avvertimento di una possibile diminuzione dei profitti.

Azioni sudafricano rivenditore Steinhoff è aumentato di quasi il 35%, recuperando le perdite subite nel corso di precedenti sedute a causa di messaggi di dimissioni del direttore esecutivo della società a causa di sospetti di manipolazione in materia di contabilità. Lunedi, la società ha rilasciato la dichiarazione circa l’intenzione di stabilizzare la situazione con l’invito al consiglio di amministrazione famosi rappresentanti del settore bancario e assicurativo comunità.

Azioni britannico operatore di rete pub Greene King è sceso 1,7% dopo il calo di previsione per il loro target di costo gli analisti di JPMorgan.

Inizia oggi la due giorni di riunione del FOMC, i cui risultati saranno annunciati mercoledì sera. Come previsto, i regolatori degli stati uniti aumenterà il tasso sui federal funds di 25 punti base, per l’ultima volta quest’anno. Riunione del consiglio direttivo della BCE di giovedì. Gli analisti non si aspettano significativi cambiamenti nella politica monetaria dell’eurozona. Anche giovedì si terrà il previsto incontro di regolamentazione della Banca d’Inghilterra e della banca nazionale Svizzera.

I prezzi del petrolio di oggi sono cresciuti di oltre 1%, che è associato con i messaggi di arresto flessione Forties nel mare del Nord per le riparazioni dopo il rilevamento incrinato la scorsa settimana. L’oleodotto Forties prevede la consegna di petrolio con 85 giacimenti nel mare del Nord complessivo di 450 mila barili. al giorno. Il costo medio del greggio Brent al momento attuale è aumentato del 1.5% a 65.7 dollari al barile.

L’aumento dei prezzi del petrolio supporta il mercato azionario russo, ma quasi non si riflette nel corso del rublo. In questo momento di greggio in coppia con di euro a livello di 69.30 (TOM), in coppia con il dollaro degli stati UNITI – a 58.87 (TOM), un po ‘ in calo rispetto ai livelli di chiusura di ieri.

Una delle principali notizie del giorno sul mercato russo – il requisito di Rosneft e sarà pubblicato sull’arresto di beni AFC “Sistema” come misura provvisoria su da loro 7 dicembre causa di esazione con il “Sistema” 131.6 miliardi di rubli. Ricordiamo che nel mese di agosto di quest’anno la corte di Arbitrato Bashkortostan accolto parzialmente il precedente giudizio di Rosneft, ha deciso di recuperare la “Sistema” 136.3 miliardi di rubli.

Dopo la comparsa di la scorsa settimana un messaggio di presentazione di una nuova domanda azioni di ROS “Sistema” sulla borsa di Mosca è sceso di quasi il 23%, il loro valore è sceso a 9.25 € a testa. Martedì valore dei titoli della società in borsa si aggirano intorno a 10.78 €

8 dicembre AFC “Sistema” ha presentato un’azione di risposta a Rosneft e Bashneft, chiedendo un risarcimento danni pari a circa 330.45 miliardi di rubli Corrispondente dichiarazione registrato presso la corte Arbitrale di Mosca, 11 dicembre.

Preparato con materiali di CNBC.



I temi principali della giornata sui mercati Europei: in attesa della riunione del FOMC e della BCE, la crescita delle azioni del settore tecnologico, il contenzioso Rosneft e ROS “Sistema” 12.12.2017

Share with traders

Share to Google Plus
Share to LiveJournal
Share to MyWorld
Share to Odnoklassniki