I principali indici azionari degli stati UNITI leggermente cambiato



I principali indici azionari a chiudere minori e sfalsate delle modifiche al giovedì, mentre il volatile il primo trimestre si è conclusa. Il valore di Standard & Poor’s 500 il giorno prima, ha raggiunto il livello massimo nel corrente anno.

“Abbiamo avuto un grande rally nel mese di marzo, ha dichiarato lo stock amministratore Miton Group Nick Ford. – Gli investitori ci sono alcune preoccupazioni alla vigilia della stagione отчетностей per il primo trimestre, in quanto questo è un rally sostenuto le persone che sono più sicuri che la Fed non sarà aggressivo alzare i tassi di interesse nel corrente anno”.

Come è noto, il numero di americani che per la prima volta hanno presentato domanda per l’indennità di disoccupazione, aumentato la scorsa settimana, ma è rimasto a livello di, предполагающем il miglioramento della situazione sul mercato del lavoro. Secondo il rapporto pubblicato dal dipartimento del lavoro degli stati UNITI, destagionalizzato il numero di primari richieste di sussidio di disoccupazione nella settimana conclusa il 26 marzo, è cresciuto del 11 000, fino al livello di 276 000 (fino a fine gennaio). Gli economisti si aspettavano che la cifra sarà di 265 000. Indicatore per la settimana precedente, non è stato rivisto. Vale la pena di sottolineare, il numero di chiamate rimane al di sotto di 300 000 per 56 settimane di fila, che è la più lunga serie anno 1973.

Inoltre, come ha riferito l’Associazione di Manager in di Chicago, l’indice PMI è molto migliorata nel mese di marzo, passando sopra il neutro di un contrassegno che indica espansione dell’attività. Secondo i dati, l’indice dei responsabili degli acquisti di Chicago è salito a marzo a livello 53,6 punti contro il 47,6 punti nel mese di febbraio. Gli analisti ritenevano che la cifra salirà a 50,0 punti. Ricordiamo, a questo indice intensamente osservano, in quanto ha pubblicato poco prima dell’uscita dell’indice PMI da ISM e può dare un’idea di quale sarà l’indicatore di attività commerciali a livello nazionale.

I componenti dell’indice DOW completato offerta mista (16 in meno di 30). Outsider di acciaio le azioni di Pfizer Inc. (PFE, -1,23%). Più il resto sono cresciuti azioni di International Business Machines Corporation (IBM, +2,19%).

Il settore dell’indice S&P chiuse разнонаправленно. Più di tutto, è sceso settore dei prodotti industriali (-0,3%). Il leader è diventato un settore di conglomerati (+0,6%).



I principali indici azionari degli stati UNITI leggermente cambiato 01.04.2016

Share with traders

Share to Google Plus
Share to LiveJournal
Share to MyWorld
Share to Odnoklassniki