Gli analisti di banca centrale d’Inghilterra: il tasso di crescita dell’attività nel paese ha rallentato nel 1 ° trimestre



Il tasso di crescita annuale di attività nel regno Unito ha rallentato nel primo trimestre del 2016, ha mostrato report, pubblicato oggi. Vale la pena sottolineare, risultati di ricerca esperti del business condizioni non riflettono le opinioni della Banca d’Inghilterra.

Come la ragione ultima nativi, gli esperti hanno evidenziato un rallentamento della crescita dell’economia globale e il rafforzamento di incertezza economica. La crescita della spesa dei consumatori, come si dice, rimane stabile, con piccole variazione delle vendite al dettaglio rispetto al trimestre precedente. Nel frattempo, l’attività nel settore dei servizi un po ‘ rallentato, soprattutto a causa della caduta di indicatori nel settore del turismo. I prezzi al dettaglio hanno continuato a diminuire su sfondo sostenibile la caduta dei costi dei prodotti alimentari. Tuttavia, rivenditori ha sostenuto che non si vogliono alzare i prezzi, data la sensibilità dei consumatori a tali cambiamenti. Tuttavia, la recente svalutazione della sterlina, come previsto, si tradurrà in un aumento dei prezzi dei prodotti entro la fine dell’anno.

Anche gli analisti di ha riferito che la crescita del costo del lavoro è stato moderato, e la società ha sottolineato riduzione della necessità di assunzione di nuovo personale, che riflette la più bassa attività. La società ha anche sottolineato che volume delle esportazioni è diminuito rispetto al 1 ° trimestre dello scorso anno. Alla domanda circa le sue aspettative per i prossimi dodici mesi, la società ha affermato che sono in attesa di esportazione di crescita e di aumento della domanda di prodotti da parte di clienti stranieri.



Gli analisti di banca centrale d’Inghilterra: il tasso di crescita dell’attività nel paese ha rallentato nel 1 ° trimestre 24.03.2016

Share with traders

Share to Google Plus
Share to LiveJournal
Share to MyWorld
Share to Odnoklassniki