“Concessione di teleriscaldamento”, collocato bond per 2 miliardi di rubli




“Concessione di teleriscaldamento”, collocato obbligazioni serie 01 2 miliardi di rubli al valore nominale, si legge nel messaggio dell’emittente.

L’azienda ha messo in aperta una sottoscrizione di 2 milioni di obbligazioni del valore nominale di 1000 € ciascuna. Il rilascio di titoli attuato in pieno.

Puntata del 1 ° cedola delle obbligazioni installata pari a 12,50% annuo. Tasso resto coupon è definito come il valore massimo di due grandezze: 1) l’indice dei prezzi al consumo per partire per un anno (da dicembre a dicembre dell’anno precedente) precedente alla data di inizio della cedola del periodo +4%; 2) il tasso chiave banca centrale della federazione RUSSA, valida per il 5 ° giorno lavorativo precedente la data dell’inizio della relativa cedola periodo di +2%.

Scadenza titoli – 15 anni, l’offerta non esposto. Il valore nominale dei titoli viene rimborsato deprezzamento parti.

Prestito obbligazionario collocato al fine di attuare il contratto di concessione nei confronti del sistema delle infrastrutture comunali (oggetti di teleriscaldamento, reti di calore, sistemi centralizzati di acqua calda, singoli oggetti di tali sistemi) sul territorio comunale urbano della contea di città-eroe Volgograd.

Note di rilascio pubblicate nell’ambito del programma di obbligazioni complessivo di 7,1 miliardi di rubli.


“Concessione di teleriscaldamento”, collocato bond per 2 miliardi di rubli 10.04.2017

Share with traders

Share to Google Plus
Share to LiveJournal
Share to MyWorld
Share to Odnoklassniki