A presto vale la pena di prestare grande attenzione le cifre sull’inflazione



Oggi le cifre sull’inflazione nell’area dell’Euro hanno segnalato una piccola crescita di base dell’inflazione 0,1% 1.0%. La crescita di soli 0.1%, sicuramente non si parla di normalizzazione di una situazione di bassa inflazione, tuttavia, nel medio termine, poco a poco cominciano a emergere i presupposti per la crescita degli indicatori di inflazione.

I rappresentanti di BlackRock e Pimco sottolineano che la stabilizzazione dei prezzi del petrolio potrebbe portare ad un aumento effettivo e previsto di inflazione negli stati Uniti. Aspettare il rapido aumento dei prezzi, secondo gli esperti, non vale la pena, tuttavia, il raggiungimento degli obiettivi è molto probabile. Almeno, per il momento il mercato in modo univoco sottovaluta la probabilità di crescita degli indicatori di inflazione.

A nostro avviso, infatti, la stabilizzazione del mercato del petrolio (e delle materie prime beni in generale), può esercitare una pressione al rialzo sul инфляционные indicatori, e, forse, dopo qualche tempo, Федрезерву dovrà alzare i tassi di interesse più nitide rispetto al passato. In ogni caso, nei prossimi mesi vale la pena di prestare grande attenzione agli indicatori di inflazionistica del gruppo, pubblicati negli stati UNITI. La crescita dell’inflazione, un segnale di una più rigida politica di controllo del regolatore.

Поддубский Michele, analista di ТелеТрейд



A presto vale la pena di prestare grande attenzione le cifre sull’inflazione 31.03.2016

Share with traders

Share to Google Plus
Share to LiveJournal
Share to MyWorld
Share to Odnoklassniki